Come conservare e riscaldare la pizza avanzata


Come conservare e riscaldare la pizza avanzata

Vi siete mai chiesti come sia meglio conservare la pizza avanzata? La pizza è solitamente considerata come un piatto da preparare e mangiare tempi brevi, ma capita spesso di averne in avanzo e conservarla per mangiarla il  giorno successivo. Scaldando la pizza in modo corretto è possibile riportare il prodotto ad una consistenza gradevole e fragrante, senza asciugarla troppo col rischio che diventi secca.

Nel caso di una breve conservazione a temperatura ambiente la pizza può risultare godibile anche da fredda. Vi consigliamo però di non lasciare mai la pizza nel cartone quando volete conservarla: la carta, infatti, assorbe umidità sottraendola all’impasto freddo della pizza, con il rischio di un’eccessiva disidratazione del prodotto. È meglio conservare la pizza in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica oppure avvolta in pellicola alimentare e poi in un foglio di alluminio. È possibile inoltre conservare il prodotto in freezer: in questo caso andrebbe congelata, una volta fredda, il prima possibile per cercare di mantenerne maggiormente integre le qualità del prodotto e all’interno di contenitori ermetici o nella pellicola alimentare.

Il riscaldamento della pizza nel forno è possibile sia con una pizza lasciata a temperatura ambiente o in frigorifero, sia con un prodotto congelato in freezer.  Per riscaldare una pizza congelata il forno non deve essere portato a temperature eccessive per permettere al prodotto di riscaldarsi senza seccarsi o bruciarsi: 180°C circa è la temperatura consigliata e i tempi variano dai 5 ai 10 minuti, avendo cura di controllare la pizza per non farla bruciare. La pizza andrebbe riscaldata direttamente su una teglia, ancora meglio se in pietra refrattaria. Nel caso della pizza conservata a temperatura ambiente o in frigorifero, il riscaldamento in forno dovrebbe essere più breve con una temperatura leggermente maggiore, 190-200°C. Un altro metodo valido per riscaldare la pizza è la padella antiaderente: l’utilizzo del coperchio replica infatti l’effetto del forno. In questo caso bisogna portare particolare attenzione a non bruciare il forno.

Ti aspettiamo nei ristoranti e pizzerie Manuno a Brescia per gustare la vera pizza napoletana verace!

C'è 1 comment

Add yours